Strudel alla scamorza affumicataFate fondere il burro e lasciatelo raffreddare, nel frattempo mettete la faina setacciata in una ciotola insieme all’uovo, il burro fuso freddo, 3 cucchiai di acqua e un pizzico di sale, quindi impastate fino ad ottenere un composto omogeneo.Rovesciate il composto su di un piano da lavoro, lavoratelo per altri 4 minuti dopodiché copritelo con una ciotola calda e lasciatela riposare per circa 1 ora.Nel frattempo preparate il ripieno: tritate lo scalogno e fatelo rosolare in una padella antiaderente con poco olio a fiamma bassa, dopodiché unite il radicchio tagliato a listarelle e cuocete il tutto per circa 10 minuti mescolando spesso fino a che risulta tenero, a metà cottura salate.Passata l’ora stendete la pasta ricavando una sfoglia sottile, al centro della stessa mettete il radicchio, la scamorza tagliata a fettine e il parmigiano a scaglie.A questo punto rotolate la pasta su se stessa, come a formare un salame; quindi sigillate la pasta ai bordi e disponetela in una teglia, spennellate la superficie con il tuorlo sbattuto, dopodiché mettete in forno già caldo a 200° e cuocete per circa 25 minuti.Servite lo strudel caldo o tiepido.

Ingredienti

150 gr di farina
50 gr di burro
1 uovo + 1 tuorlo
latte e sale
Per il ripieno
500 gr di radicchio
250 gr di scamorza affumicata
40 gr di parmigiano
4 cucchiai di olio EVO
1 scalogno
sale