Il giorno prima mettete in ammollo l’orzo cambiando l’acqua ogni 8 ore.Il giorno dopo bruciate sulla fiamma il zampetto di maiale per eliminare i pelucchi residui; a parte tritate il lardo e fatelo sciogliere in una casseruola.Nel frattempo tritate le verdure quindi unitele alla casseruola del lardo e fatele soffriggere per qualche minuto mescolando spesso.Unite anche il zampetto di maiale, fatelo soffriggere su tutti i lati per qualche minuto; nel frattempo scolate l’orzo e versatelo nella casseruola insieme alla farina e il brodo.Abbassate la fiamma e coprite con un coperchio quindi lasciate cuocere per almeno 3 ore; passato questo tempo togliete lo zampetto e disossatelo quindi passatelo alle verdure con un passaverdure.A questo punto raccogliete la crema ottenuta quindi versatela nel brodo, aggiustate di sale e pepe e mescolate bene.Servite la zuppa caldissima con abbondante formaggio grana grattugiato.

Ingredienti

250 gr di orzo
50 gr di lardo
1 zampetto di maiale
1 pugno di farina 00
1 costa di sedano
1 cipolla
1 carota
2 lt di brodo
grana padano grattugiato
sale e pepe